#STREETSOFBUDAPEST: il tributo di Astoria alla Street Art e allo Specialty Coffee

Per conoscere davvero una città il modo migliore è passeggiare tra le sue vie, con gli occhi pronti a immagazzinare ogni piccolo scorcio, ogni profumo e ogni suono, per farli diventare uno splendido ricordo. Questo hanno fatto i tre protagonisti del video documentario “Streets of Budapest”, che ha portato Astoria nella capitale ungherese in vista di World of Coffee (WOC), l’evento di riferimento per il mondo dello specialty coffee globale.

GUARDA #STREETSOFBUDAPEST / SPECIALTY COFFEE!

screen_video_part_01Il video vuole essere un tributo ai due mondi che hanno caratterizzato il triennio di Astoria come sponsor dei Campionati Mondiali di Latte Art (WLAC) e di Coffee In Good Spirits (WCIGS): l’arte e il caffè. Ad affiancare Riccardo Comaron, dell’ufficio marketing Astoria, in rappresentanza del mondo delle macchine per caffè professionali, ci saranno infatti lo street artist ungherese Gergely Void e il Campione Mondiale 2016 di Coffee in Good Spirits, Michalis Dimitrakopoulos.

Nella prima parte del video i ragazzi si addentreranno nei meandri di Budapest per scoprire l’importante tradizione ungherese del caffè, e più nello specifico l’universo degli specialty coffee bar. Tutto questo vissuto attraverso la passione ed esperienza di Michalis Dimitrakopoulos, un vero e proprio esperto in materia di caffè di qualità.

screen_video_budapest_02
Nella seconda parte del video, che verrà pubblicato nei prossimi giorni, regna invece il colore: lo street artist Gergely Void infatti farà da cicerone alla scoperta dei graffiti più variopinti e significativi che decorano le pareti degli edifici del centro città, raccontandoli da un punto di vista del tutto personale.
A breve la seconda parte del video documentario “#STREETSOFBUDAPEST / Street Art“!

Nel frattempo… #STREETSOFBUDAPEST!